Obiettivi

La poetica di Fellini è pervasa di riferimenti e citazioni di carattere religioso, a volte con tratti popolari e nostalgici, a volte provocatori, con sempre sullo sfondo la matrice cattolica degli anni di formazione giovanile (l’oratorio salesiano, la parrocchia, i preti, le suore, la pietà popolare). Pure è presente – con tratti più sarcastici – l’incontro con la realtà “romana” della gerarchia ecclesiastica. Fondamentale la vicinanza ispiratrice della moglie, l’attrice Giulietta Masina, donna di grande spiritualità. Fellini ha frequentato la stessa scuola e lo stesso oratorio salesiano dove il Beato Alberto Marvelli, di cui Fellini teneva con sé un’immagine, si è formato.

«Ero andato a Rimini per intervistare Federico Fellini, il grande regista, e fu lui a parlarmi di Alberto Marvelli. Nel corso dell’intervista, Federico ricordava gli anni dell’adolescenza e della prima giovinezza, trascorsi a Rimini, sua città natale. Ricordava gli amici, e ad un certo momento disse: «Sai che ho avuto come compagno di scuola e di giochi anche un santo? Si chiamava Alberto Marvelli ed è morto subito dopo la guerra. Ho saputo che ora hanno iniziato il processo di beatificazione. Lo ricordo bene. Fummo insieme fin dalla prima elementare. Era un ragazzino biondo, molto dolce. Le mamme lo indicavano a noi come un bambino modello, buono e bravo. Al liceo non faceva parte della mia compagnia, perché io e i miei amici eravamo un po’ scapestrati, ma sapevo che era impegnato molto ad aiutare i poveri. Sono certo che diventerà santo e ti dico che, quando ci penso, fa un certo effetto pensare di aver giocato a pallone con un santo». Le parole di Fellini mi incuriosirono. Cominciai a raccogliere notizie su quel giovane».

Renzo Allegri

“Federico non ha mai varcato il limite che separa la religiosità implicita da quella esplicita. In parole povere non esiste un suo film interamente intessuto di tematiche religiose, anche se si può dire che ogni sua opera è animata dal soffio misterioso di un dio nascosto.”

padre Virginio Fantuzzi